Raccolta batterie esauste

 

Le batterie non ricaricabili (ma anche le ricaricabili esauste) non devono essere smaltite attraverso i normali canali di raccolta rifiuti, in quanto contenenti elementi altamente inquinanti.

Purtroppo i raccoglitori di pile esauste in Italia non sono ancora molto diffusi (anche se è frequente trovarli in prossimità delle farmacie).

A Roma (come in motre altre città) è possibile smaltire in maniera gratuita presso le isole ecologiche AMA (o di altri operatori ecologici locali) le tue pile esauste.

Ma se gli orari delle isole ecologiche o la loro posizione non ti consentono di smaltire le tue pile esauste, passa a trovarci presso la nostra bottega di Via dei Gonzaga 34/C e portaci le tue pile esauste, provvederemo noi al corretto smaltimento.

Il nostro raccoglitore ti aspetta! :)

Sabato 26 maggio – Aperitivo Equo & solidale

 

Sabato 26 maggio non perderti il secondo Aperitivo Equo e Solidale organizzato da Capoverso.

Avrai la possibilità di degustare molte delle specialità alimentari disponibili in bottega, per avere la prova che BIOLOGICO non sempre é sinonimo di SCARSO SAPORE.

Ti aspettiamo, sabato 26 maggio dalle 11:00 alle 13:00 presso la Coop. Soc. Coop. CAPOVERSO in Via dei Gonzaga 34/C a Roma!

Ovviamente… INGRESSO GRATUITO!

Risotto con curcuma e funghi

Ingredienti per 4 persone: 80 gr. a persona di riso indica del commercio equo, 1 confezione di funghi del commercio equo, 1 cucchiaino di curcuma del commercio equo, mezza cipolla, olio si semi, burro e parmigiano grattuggiato, mezzo bicchiere di vino bianco, brodo, sale e pepe q.b.

Procedimento: Mettere a bagno nell’acqua i funghi per tre ore. Preparare del brodo di carne o vegetale. Far soffriggere in una pentola con un po’ di olio la cipolla tritata finemente. Versare il riso e farlo tostare per alcuni secondi. Aggiungere la curcuma e i funghi precedentemente scolati in un recipiente. L’acqua dei funghi, precedentemente filtrata, servirà per la cottura del risotto. Bagnare il risotto col vino bianco e farlo evaporare tutto. Proseguire la cottura con del brodo bollente e con l’acqua dei funghi per circa 20/30 minuti. Il riso integrale del commercio equo richiede fino ad un ora di cottura. a fine cottura mantecare con una noce di burro e del parmigiano grattuggiato.

fonte: http://www.altrospazio.it