Quinoa e funghi Shiitake

Pubblichiamo volentieri una gustosa ricetta Vegan degli amici di vegolosi.it!!

Qui trovate il link al loro sito: http://www.vegolosi.it/ricette/quinoa-e-funghi-shiitake/

Ingredienti per 4 persone

200 g di quinoa
40 g di funghi Shiitake
1 porro
olio extravergine di oliva q.b
sale e pepe q.b

Per prima cosa lavate delicatamente i funghi e lasciateli in ammollo in acqua per circa 1 ora. A parte tagliate a rondelle il porro e fatelo saltare a fuoco medio in una padella con un filo d’olio extravergine di oliva.

Dividete il porro in due porzioni: una lasciatela in padella, l’altra tenetea da parte.

Dopo un’ora procedete strizzando gli Shiitake e uniteli a metà del porro in padella. Aggiungete poca acqua, un pizzico di sale e cuocete per circa 15 minuti a fiamma media.

L’altra metà del porro frullatelo per bene fino ad ottenere una crema.

Lessate la quinoa in 2 volte e mezzo la stessa quantità di acqua (500 ml in questo caso) sino ad assorbimento di quest’ultima. Una volta lessata, scolatele per bene ed unite  tutti gli ingredienti, correggendo di sale e aggiungendo un po’ di pepe. Servite caldo. Buon appetito!

Vegolosi.it – Leggi su: http://www.vegolosi.it/?p=4910

Conosci il Seitan?

Il seitan è un alimento altamente proteico ricavato dal glutine del grano di tipo tenero o farro o khorasan. [continua su Wikipedia]

Di seguito trovate una buonissima ricetta per preparare il vostro “Rotolo di Seitan”!!
p.s. il Seitan è disponibile anche già pronto, se siete pigri, passate da Capoverso e saltate la prima parte ;)

Dosi consigliate per 4 persone

ingredienti per il seitan:

• 120 grammi di farina di glutine bio per seitan

• 1 alga kombu

• 1 pezzetto di zenzero

• 4 cucchiai di tamari (salsa di soia)

• 250 ml di acqua

• sale integrale

SeitanVersa la farina nell’acqua e mischia con una forchetta fino a quandi ottieni un composto gommoso. Scola l’acqua in eccesso. Modella il composto in un forma rettangolare alta circa ½ centimetro. Con un po’ di carta assorbente asciuga l’altra acqua in eccesso. Arrotola il composto in un canovaccio di cotone e fermalo con un po’ di filo per arrosti. Fai un salsiccioto.

In una casseruola porta a bollore abbondante acqua con lo zenzero, l’alga kombu, il tamari ed un po’ di sale integrale. Metti il salsicciotto nella pentola e lascia cuocere per 40/45 minuti circa.

Togli il salsicciotto dall’acqua. Togli il canovaccio, srotola il seitan, versa un pizzico di sale e lascialo su un tagliere di legno.

 

ingredienti per la frittatina:

• 80 grammi di farina di ceci

• 160 ml di acqua

• un pizzico di sale

• ½ cucchiaino di curcuma

Con una frusta mescola tutti gli ingredienti in un recipiente fino ad ottenere una crema gialla. Versa la crema su una padella antiaderente leggermente unta. Fai cuocere un lato e poi gira la frittata e cuoci l’altro lato.

ingredienti per le verdure:

• 8 cubetti di spinaci surgelati

• 1 carota lunga

• spicchio di aglio

• olio e sale

Versa un cucchiaio di olio in una padella. Aggiungi l’aglio schiacciato, gli spinaci, un ½ bicchiere di acqua e un pizzico di sale. Fai saltare per 10 minuti fino a quando l’acqua è completamente asciugata.

Pela la carota e cuocila al vapore oppure lessala (non deve essere troppo morbida, deve rimanere croccante).

Stendi gli spinaci sul rettangolo di seitan, metti sopra la frittatina di ceci, metti la carota su di un lato ed arrotola il seitan attrono ala carota. Ferma bene il rotolo con un filo di cotone da cucina. Ungi bene tutto il rotolo e chiudilo in carta di alluminio e cuocilo in forno a 180° per 30/40 minuti. Togli infine l’alluminio e cuocilo ancora per 10 minuti. Taglialo a fette con un coltello ben affilato e ferma le fette di seitan ripieno con uno spiedino di legno.

 

Hai già prenotato il tuo cassettone?

Cassettone di sabato 5 ottobre, Foto Ivan Festa

Cassettone di sabato 5 ottobre, Foto Ivan Festa

Hai già provato il nostro cassettone? Hai già prenotato il tuo per sabato prossimo?
Ti ricordiamo come funziona:

Lo prenoti, al costo di 12 euro, entro il giovedì (fino le 18.00) e lo ritiri sabato dalle 9:30 presso la nostra bottega di Via dei Gonzaga 34C ROMA, in zona Bravetta/Pisana (clicca qui per contatti e indicazioni stradali).

Oltre il consuento cassettone di verdura adesso potrai ordinare anche il tuo cassettone di frutta di stagione al prezzo di 8 euro.

1557641_627673973959172_1902268086_n (1)

il nostro cassettone di frutta di stagione :)

Raccogliamo le prenotazioni via mail info@capoverso.org, su facebook o via telefono, allo 06 66 03 21 80.

La composizione dei cassettoni, di sole verdure e ortaggi o frutta di stagione, varia di volta in volta, in funzione di quello che il nostro contadino di fiducia (una piccola azienda agricola a conduzione familiare di Maccarese, e quindi a filiera corta) ha a disposizione nei campi.

Cous Cous?

205Cosa ci serve: una couscoussiera o una doppia pentola antiaderente.
Disponete la semola (1/2 Kg per 4-6 persone) in un contenitore con 250 cl di acqua fredda e lavoratela bene fino a sgranarla. Mezz’ora prima che il condimento sia cotto e dopo aver portato a ebollizione 1 litro d’acqua nella parte inferiore, ungete la parte superiore della couscoussiera e disponete uno strofinaccio da cucina tra la parte inferiore e quella superiore in modo che aderiscano e il vapore di cottura attraversi la semola, badando che il vapore sia costante per circa 15 minuti. A questo punto sciacquatela velocemente in acqua fredda e scolatela.
Sgranatela bene aggiungendo olio di oliva e sale. Fatela cuocere ancora 15 minuti. Quando è pronta servitela in un ampio piatto fondo da portata con l’accorgimento di creare un foro al centro, dove collocare carne e verdure.

fonte: http://www.altrospazio.it/