You are here:--Bomboniere Equosolidali “condividere la gioia con un gesto di solidarietà”

Bomboniere Equosolidali “condividere la gioia con un gesto di solidarietà”

Capoverso Bomboniere equosolidali “ Condividere la Gioia con un gesto di Solidarietà “

Forse non tutti sanno che la parola “bomboniera” deriva dal francese “Bombonnière”: Questo termine indicava, nel XVIII secolo, una preziosa scatoletta che conteneva i tipici dolci dell’epoca, i bon bon appunto. Le fonti scritte parlano di mandorle ricoperte di miele (gli antichi confetti). Per cui fin dalla sua origine, la bomboniera è stata strettamente legata all’utilizzo del confetto.

La sua affermazione avvenne nel 1896, quando per le nozze del principe di Napoli e futuro re d’Italia, Vittorio Emanuele, con la sua regina, Elena del Montenegro, gli invitati portarono come dono delle bomboniere, facendole diventare quindi il dono degli sposi e dando il via alla tradizione moderna che noi oggi conosciamo e che è divenuta popolana e non più ristretta alla sola borghesia o nobiltà.

Donata agli invitati la bomboniera ha oggi un duplice significato: da un lato è un ricordo dell’evento vissuto insieme, dall’altro è un modo per ringraziare tutti gli invitati della loro presenza e dei loro regali.

La regola vuole che i confetti distribuiti dentro i sacchetti siano sempre in numero dispari, questa usanza è data da un pensiero che vede nel numero dispari l’indivisibilità dell’unione. Ogni numero ha un suo significato:

  • 5 confetti simboleggiano fertilità, lunga vita, salute, ricchezza e felicità;
  • 3 confetti simboleggiano la coppia e il figlio;
  • 1 confetto simboleggia l’unicità dell’evento.

Scegliere di donare una bomboniera equosolidale vuol dire scegliere un oggetto che porta in se una storia fatta di persone, di valorizzazione sociale, di dignità. Dietro ogni manufatto c’è il sostegno a progetti per un lavoro dignitoso e un futuro sostenibile ai lavoratori e agli artigiani del sud del mondo e delle Cooperative Sociali Italiane.

Le “Botteghe del mondo” sono il tramite attraverso il quale fare questa scelta, veniteci a trovare e scoprirete che non c’è limite alla fantasia: tutto può diventare il vostro ricordo dal più convenzionale oggetto al barattolo di miele personalizzato, alle spezie, alle cioccolate, ai saponi artigianali e chi più ne “pensa” più ne metta.

Per avere qualche idea segui i link sotto :

equomercato

Liberomondo

Altraqualità

2019-03-19T14:30:43+00:00